Il regalo del venerdì: l’assenza

Ieri mi hanno dedicato una canzone che non conoscevo.
Fiorella Mannoia, “l’assenza”.
L’ho ascoltata una volta, e da li’ ho capito che è esattamente la canzone che mi rappresenta in questo momento. Poche parole, una musica che scuote e invade. L’ho ascoltata a ripetizione da ieri.
Questo e’ il regalo di questa settimana, un regalo per me.
“… Conosco un cuore dove attraccare…”
“… Piovono petali di girasole…”.
Il girasole e’ uno dei miei fiori.
Io canto, parto, e vado a lasciare petali tra le onde.
Grazie Francesca.

“sarai più vecchio o più ragazzino
starai contento o proverai dolore
starai più al freddo o starai più al sole
Conosco un posto dove puoi tornare
conosco un cuore dove attraccare
Se chiamo forte potrai sentire
se credi agli occhi potrai vedere
c’è un desiderio da attraversare
e un magro sogno da decifrare
Conosco un posto dove puoi tornare
conosco un cuore dove attraccare
Piovono petali di girasole
sulla ferocia dell’assenza
la solitudine non ha odore
ed il coraggio è un’antica danza
Tu segui i passi di questo aspettare
tu segui il senso del tuo cercare
C’è solo un posto dove puoi tornare
c’è solo un cuore dove puoi stare”

qui

20140801-201350-72830312.jpg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...