Il regalo del venerdì: stampo un girasole

20140314-185446.jpg

Ho pensato alla primavera, ai fiori, alle giornate più lunghe in cui è piacevole passeggiare al sole. Ho pensato al fiore che vorrei, al girasole, l’ho stampato e appiccicato al mio messaggio, alle mie poche parole di saluto.

Mattia mi descrive sul quaderno come una mamma che a volte lo fa arrabbiare, ma con sempre una collana al collo. E’ vero, indosso sempre una collana, e una sciarpa colorata, anche in primavera.

Ho voluto regalare questo, una delle mie collane, l’ho scelta tra quelle che metto meno, anche se mi piaceva.

20140314-190054.jpg

Magari il mio sconosciuto e’ una ragazza colorata, magari e’ un fidanzato dal cuore infranto, magari e’ una ballerina, magari e’ un manager in giacca e cravatta. Non so, troverà qualcuno a cui regalarla.

20140314-190323.jpg

Ho scritto le mie frasi che sanno d’aria fresca, parole leggere nel vento primaverile che questa settimana ho provato a scoprire. Sono arrivata con dieci minuti di anticipo vicino alla scuola, non capita mai, ho avuto il tempo di guardarmi intorno.

20140314-190508.jpg

Ho visto questa bici con il seggiolino, ho pensato che in questa famiglia ci fosse, da qualche parte, anche una madre. Una via con i binari del tram, in quel momento nessuno era nelle vicinanze.

20140314-190621.jpg

Ho appoggiato pacchetto e disegno del girasole e ho chiuso gli occhi per un momento.

20140314-190733.jpg

Il sole mi ha colpito in piena faccia, ho sorriso guardando quel fiore giallo spiccare luminoso sul nero della bici. Questa volta mi sono immaginata questo papà e questa mamma prendere il pacchetto straniti e restare li’ a pensare per cosa e da chi.

Da me, sconosciuto. Da me che mi cerco e prendo le distanze, da me che mi emoziono e piango, anche senza un perché.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il regalo del venerdì: stampo un girasole

  1. Pingback: Il meglio della settimana 11 | MammaMoglieDonna

  2. suster ha detto:

    Trovare una cosa del genere attaccata alla bicicletta mi farebbe svoltare la giornata.
    Devi essere una persona davvero speciale, Vale, con un animo delicato e sensibile.
    Buon inizio primavera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...