#liberericette Terrina di cioccolato e datteri

20140131-110909.jpg
fonte della foto qui
Griglie di partenza, ci siamo! Seconda edizione per me, ho voluto proporre una ricetta che ho provato in un pomeriggio estivo e molto laborioso e di cui mi sono innamorata, per tanti motivi.
La ricetta e’ di un ristorante che amo particolarmente e di cui ho parlato qui (https://valewanda.wordpress.com/2013/02/14/pausa-da-mirta/).
E’ un posto speciale, di luce e poesia, e speciali sono i piatti che propongono.
Questa per la verità e’ solo una variante delle torte al cioccolato fantasmagoriche che propongono.
L’ho interiorizzata e l’ho fatta mia, adattandola a seconda delle esigenze.
La versione più classica semplificata e’ questa.
Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente;
25 gr di zucchero;
200 gr di panna;
75 gr di burro;
3 uova;
200 gr di datteri;
3 cachi.

Preparazione (semplicissima)

Far sciogliere a bagno maria il cioccolato, aggiungere il burro, la panna e lo zucchero. Togliere dal fuoco e aggiungere le uova e i datteri privati del nocciolo e tagliati a pezzetti.
Mescolare bene il composto e trasferire in una terrina quadrata foderata di carta forno.
Infornare a 150 gradi per ’50 minuti, togliere dal forno e trasferire in frigorifero.
Pulire a parte i cachi e frullarli (mia variante).
Venti minuti prima di servire, togliere dal frigor e tagliare il dolce in quadrotti.
Servire nei piatti accompagnato dalla mousse di cachi (o da una pallina di gelato ai cachi come suggerisce la foto e la ricetta originale).
Garantisco!
“. “Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia. Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web”
Un grazie come sempre a Chiara (http://yenibelqis.wordpress.com), che organizza questa bella iniziativa a beneficio del centro Astalli (http://www.centroastalli.it/index.php?id=9).
Chi volesse condividere e’ sempre in tempo!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...