Tutti in pista con Megabloks

20131223-180144.jpg

E’ Natale, nell’aria si sente il profumo di biscotti alla cannella, si addobba l’albero ascoltando lieti “bianco Natal”, si sorseggia una tisana allo zenzero con un bel plaid a scacchi, aspettando beati la neve scendere.

Siete entrati in clima natalizio?

Benissimo. Immaginatevi adesso tutto il contrario.

Domenica mattina, bambini in pigiama che corrono per la casa giocando a calcio e facendo la lotta. Alla vista del calendario dell’avvento, gli stessi bambini iniziano una lotta furiosa per decidere chi prenderà per primo la sorpresa nascosta nella tasca del giorno. Un grido e una tazza di latte si rovescia sul tavolo, chi è stato? Non si sa, lui, lui, loro, tutti.

Giornata partita così, le cose promettono lampi e tuoni, mi do una mossa, questa volta ho la carta giusta, e la tiro fuori.

“Scusate, io avrei una cosa per voi”.

20131223-170025.jpg

“Prima a Riccardo, guarda qui..”. E gli porgo un cilindro colorato, pieno di mattoncini da costruire. “Mamma! Sono otuil!”. Dice lui. “Si’, sono le tue preferite, le Hot Wheels”. E inizia a costruire, attento e curioso, fino alla fine.

20131223-174635.jpg

Gli altri due mi guardano incuriositi, aspettano il loro turno. “Ti prego mamma, anche per noi”. Eh già, di cilindri colorati ne ho anche per loro, e una scatola grande per tutti con una macchina da costruire tutti insieme.

20131223-174852.jpg

Sono ancora in pigiama, il sole filtra dalla finestra e loro costruiscono per le successive due ore, montano, smontano, fanno correre le loro macchinine, le rismontano, combinano i colori, un divertimento. Le Hot wheeels sono da sempre le loro macchinine preferite, e a queste si unisce la passione di poterle costruire, una novità assoluta che li esalta e li rapisce. Giusto quello che cercavo per evitare che mi distruggessero la casa :-). Fanno gare in corridoio tra le loro macchine di diversi colori, rossa per uno, azzurra e nera per gli altri due. La machina grande fa da apripista, perfetto!

20131223-175108.jpg

“Mamma, ma quel regalo così grande per chi è?”. Ce n’è per tutti i gusti, l’enorme pacco e’ per i cuginetti piccoli, questo week end una trasferta fiorentina ha portato a destinazione quest’altro regalo.

20131223-175302.jpg

Anche per loro grande festa, canti e balli, e grandi blocchi colorati da mettere insieme, occhi felici e risate tutti insieme.

Che dire? Benvenuto Megabloks, e benarrivato Natale, anche senza neve…

Però non ditelo a Babbo Natale che qui è già festa grande!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Tutti in pista con Megabloks

  1. Prossimavoltamamma ha detto:

    Vedi, questo e’ il bello di avere tre maschi. Qui comperi comunque due macchinine, perché altrimenti lei la vuole uguale, ma dopo si stufa e diventa scontenta. In più non c’è neanche la spinta del fratello più grande da emulare anche nei giochi. Buone feste e buon megablocks!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...