Verde

20120918-231358.jpg

Cose da fare, nella mia cucina verde.
Telefoni che squillano, messaggi, mail, parole dette, parole scritte.
Bambini che escono da scuola, calci ad un pallone, iscrizioni in piscina, quaderni da comprare.
Persone che “Mi spiace”, persone che sorridono, persone che ti chiedono, persone a cui non dici.
Maestre che salutano, maestre che abbracciano, maestre che spariscono, maestre che “Ho saputo”.
Mi vesto di verde e rosa, faccio salsa di pomodoro, rinfresco la pasta madre, do il benvenuto a una bambina nuova.
Le immagini ce le ho, ma fa troppo male, una settimana che sembra un anno, e lui chissà dov’e’.
Procedo dritta, come un carro armato, datemi cose da fare, cosi’ vado via.
Cose da fare, tante, tutte, cosi’ nascondo i pensieri, ricaccio le foto, ricordo i sorrisi.
Cose da fare, una dietro l’altra, e io le faro’.
Voglio i sorrisi, del tempo che fu.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Verde

  1. Mammamsterdam ha detto:

    Le salvifiche cose da fare. E tu falle.

  2. chicca ha detto:

    …quando mia suocerà se ne andò, una cara amica mi scrisse un biglietto con una frase che mi colpì e mi fece vedere le cose sotto un altro punto di vista: ” non ti chiediamo Signore perchè ce l’hai tolto, ma ti ringraziamo perchè ce l’hai donato”…

  3. patamà ha detto:

    Questo post meriterebbe una musica tutta per se ….,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...