Il tappeto citta’ di Mattia

Questo è un post creativo, è d’obbligo.

Dopo otto nottate di lavoro, anche fino alle 3,00 di notte, con sveglia alla mattina alle ore 7,15, la soddisfazione per il lavoro è grande e voglio condividerla.

Premessa numero uno. Il più grande ringraziamento va ad Arianna, senza la quale questo lavoro non sarebbe mai stato realizzato. L’ispirazione me la diede già tempo addietro, quando con la pancia come un pallone, leggevo incuriosita le pagine del suo blog mitico “tuttodoppio”. Ora mi è bastato vedere le foto del suo tappeto per volerlo realizzare. Tanti spunti e tanti consigli vengono da lei, quindi il mio grazie è davvero infinito.

Premessa numero due. Altro ringraziamento alla ormai mitica Mammafelice, a lei si è ispirata Arianna con questo post e dunque di riflesso mi sono ispirata io.

Premessa numero tre. Un grande ringraziamento anche a questo post di Jill: il tappeto che ha realizzato è semplicemente meraviglioso, ricco di particolari e di finezze da rimanere a bocca aperta.

Veniamo a noi.

Ho raccolto le idee, letto, studiato un intero week end in campagna con mia zia Ida (sarta), guardando avidamente sull’iphone le foto di Arianna. Ho fatto spedizioni in merceria (poche, e spendendo quasi zero), aperto vecchi bauli di stoffe di mia nonna, scatole con scampoli portati da mia mamma e lasciati là, tirato fuori fili, bottoni, sacchetti con scritte, fotografie, e poi mi sono data da fare.

Qualche foto dei particolari.

Il campo da calcio e un angolo fiorito…

Il benzinaio e l’autolavaggio…

Il supermercato e la pasticceria…

Il castello (Ari qui mi ha ispirato parecchio)…

La spiaggia (ricordi d’estate)…

Il porto, con traghetto in procinto d’imbarcare…

Il parco giochi…

L’ospedale con ambulanza…

La casa di campagna e il parcheggio a ore…

Ecco, questo è quanto. Chi mi segue su Facebook ha vissuto questo “parto”, chi non mi segue là può immaginarlo da qui.

Oggi, primo giorno di scuola, Mattia ha avuto la sua sorpresa… Era incantato e felice… E io con lui.

Buona avventura piccolo mio…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Il tappeto citta’ di Mattia

  1. Patamà ha detto:

    …bellissimo….se torno a scuola me ne fai uno?

  2. arianna ha detto:

    Ehhh ma troppa grazia! Io ho scopiazzato esattamente come te! 😀
    Comunque è davvero bello. Il traghetto mi fa impazzire!!

  3. M di MS ha detto:

    Veramente complimenti! Scommetto che tra 30 anni farà parte dei cimeli da tramandare ai tuoi nipotini.

  4. worldwidemom ha detto:

    che bello poi vedere la felicità nei loro occhi e tutte le ore di lavoro ti rendono orgogliosa, no?!?!
    fantastico vale.

  5. Piccolalory ha detto:

    E poi dicono che le mamme di maschi non hanno spunti creativi… è stupendo!!! Chissà che felicità il tuo cucciolo!

  6. acasadiclara ha detto:

    è davvero bello. no… è bellissimo!!! che dico??? è fantastico!!!!!

  7. lorenza ha detto:

    Cavolo Vale, sono senza parole. Brava davvero

  8. luviluvi ha detto:

    Sapessi fare un decimo di quello che hai fatto tu.

    Chapeau!

  9. lastaccata ha detto:

    Splendido! E’davvero un capolavoro! Io con l’ago e il filo sono una frana, per fortuna mi arrangio in altri modi. Se ti va di fare un salto da me, l’ultimo post è dedicato proprio a un’ideuzza creativa. Una curiosità suscitata dal commento di Piccolalory: ma veramente conosci persone convinte che le mamme dei maschi siano meno creative? Questa non l’avevo ancora sentita! 🙂

    • valewanda ha detto:

      Grazie Luana, ma con l’ago e filo sono una frana anch’io, con la macchina da cucire va meglio :-). Carino il tavolino e la scaletta che hai fatto, brava! Anche a me ha stupito il commento di piccolalory, chissà perché poi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...