serial killer sì o no?

 

Tommaso ha quaranta di febbre.

Riccardo ha trentanove e mezzo.

Mattia si è seduto a tavola e ha tirato la tovaglia con tutto il suo contenuto.

Nei giocattoli dei piccoli si è visto camminare un ragno.

In bagno, tra una vitamina e l’altra, passano due o tre formiche.

Sullo stendibiancheria ci sono almeno sette calzini spaiati.

In camera si vedono i ciuffi di polvere.

In cucina il pavimento è disseminato di briciole e pezzi di carota sputata.

Sul mobile del bagno ci sono quattro pannolini "pieni" e puzzolenti.

Il frigor è quasi vuoto.

La macchina sta per entrare in riserva.

Qualcuno ha frugato nella borsa e ha rovesciato il contenuto del portafoglio sul letto.

Si dorme ancora con la trapunta, e fuori ci sono trentacinque gradi.

Le forbicine non si trovano più.

Il carillon con gli orsetti d’argento, quello con la musica bellissima, si è rotto.

La testa scoppia, troppo sole in bici al ritorno dall’ufficio alle tre.

Valewanda è davanti a un bivio: diventare una serial killer e sparare, o andare al cinema con Bstevens e vedere VINCERE.

Per fortuna, sul corriere di oggi, non c’era notizia di una strage familiare a Milano. Valewanda ha deciso che era più saggio fare un cenno di saluto a marito e primogenito, prendere la bici, mettersi le cuffie, e pedalare per le vie del centro fino al cinema Apollo. E qui, dopo un panino come di deve e una coca ghiacciata, e dopo un signor film, che ogni tanto ci vuole, ecco che ogni cosa si è rimessa al posto giusto. 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Internet e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

16 risposte a serial killer sì o no?

  1. my ha detto:

    brava vale
    sei il mio faro 🙂

    un bacio a te, che i piccoli son già tanto coccolati

  2. lisa2007 ha detto:

    grande e coraggiosa vale, hai fatto la cosa migliore. tutto il resto si sistemerà. ma in certi momenti tutto il resto viene dopo. Prima c’è la nostra sopravvivenza.

  3. chicca ha detto:

    aiutoooo che delirio!!!! Ma che fortuna poter lasciare i 3 figli al marito per andare al cinema….hai fatto bene, tranqilla tu + rilassati gli altri

  4. Silvietta ha detto:

    bellissimo post Vale, una sorta di manifesto (… anche perché stanotte alle 3 mi chiedevo che ci facessi mai a morire di caldo sotto la trapunta ….). Brava brava brava tre volte brava per la tua uscita con la tua bici e la coca! mancavano solo le patatine! e complimenti ancora più sinceri perchè, davvero, non vedo l’ora di “riprendermi” anch’io (ok, ne ho ancora del tempo davanti!!). Auguri per la febbre e per il resto… passerà!un abbracciosilvietta

  5. Puffola Pigmea ha detto:

    Vale, consolati
    da come stai messa, può solo migliorare……. 😀

  6. Brava Vale… Devo prendere esempio da te…

  7. M di MS ha detto:

    Hai fatto bene!
    Io l’altra sera ero distrutta, sudata, coi due figli urlanti, i pannolini da cambiare, le pappe da preparare, marito fuori a dormire. Entro in casa e trovo le formiche DAPPERTUTTO in cucina, a quintalate.
    Sono uscita un attimo dalla stanza e ho smadonnato.
    Poi sono rientrata e le ho fatte fuori tutte.
    I figli sono ancora vivi.

  8. giuliana ha detto:

    Vale, sei una grande!

  9. bstevens ha detto:

    vale rifacciamo settimana prossima, che io mi divertii assai assai!!!! : ) PS serata spettacolare oggi, in piena libertà!

  10. Mamma Imperfetta ha detto:

    Già il fatto che tu abbia finalmente postato di nuovo lascia trapelare che le cose si sono rimesse al loro posto.Ben vengano queste ore di pace. Per me sono indispensabili.

  11. valewanda ha detto:

    @grazie My, sei tenera…
    @Lisa: esatto, però ricordatelo anche tu!
    @chicca: teni conto che i gemelli sono a letto, resta il grande che alle nove va anche lui, quindi si può fare.
    @Silvietta: vedrai che tra poco lo potrai fare anche tu senza problemi
    @puffola: hai ragione…
    @improvvisamente in quattro: fa solo bene alla salute, credimi!
    @M di MS: come ti capisco, hai tutta la mia solidarietà.
    @Giuliana: grazie, detto da una sprint come te poi…
    @bstevens: la prossima non posso, quella dopo di sicuro!
    @Silvia: anche per me è fondamentale.

  12. erounabravamamma ha detto:

    eccomi! che brava che sei che riesci anche a leggere. e ad andare al cinema. io con il pupo piccolo ancora no. mi dico: poi li vedrò in dvd, ma ora che i film arrivano in videoteca faccio in tempo a dimenticarmi cosa valeva la pena di guardare. bene bene, tornerò a trovarti, se ti capita di incrociare il mio libro poi dimmi che ne pensi. a presto!paola

  13. chiara ha detto:

    Meno male che ci sei!Quando leggo della tua vita familiare ritrovo moltissimo le similitudini con la mia.

  14. silvietta ha detto:

    ciao vale, so che non era qsto il senso del tuo post ma stamane.. ho tolto la trapunta!!! dovevo dirtelo…quanto al cinema, ci sono quasi , hai ragione :-D! ciao ciao silvietta

  15. maura ha detto:

    ahahahah anche la mia casa è sempre un disastro, malgrado io cerca di tenerla sempre in ordine…ma la mia principessa Sophia non me lo permette… ti capisco tantissimo!!!Se ti va vieni a trovarmi nel mio blog http://www.semprepiumamma.blogspot.com mi farebbe piacere!!!

  16. valewanda ha detto:

    @erounabravamamma: il tuo libro è nella lista dei desideri, quando smaltirò la pila lo leggerò di certo!
    @silvietta: brava, pure io…
    @maura: certo che passerò!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...