ma allora è vero!

 

Quando, a settembre 2007, dissero a mamma Vale che avrebbe messo al mondo non uno, ma due figli, fu presa da un leggerissimo panico.

Come un film si immaginò il delirio delle poppate notturne, gli occhi che si chiudono, la stanchezza a far da padrona, e lei con in braccio due piccoli tenori urlanti alla disperata ricerca di una tetta da ciucciare.

Peraltro, subito dopo, le dissero anche che la gravidanza purtroppo era già a rischio dal primissimo mese, e che avrebbe dovuto da lì all’eternità ficcarsi a letto per non mettere a rischio la vita delle due creature.

Da allora sono passati ben 15 mesi: c’è stata la gravidanza (riposo, riposo, solo riposo), la nascita dei due (poppate, poppate, solo poppate), l’inizio dello svezzamento (brodaglia, brodaglia, solo brodaglia), e finalmente la conquista della notte e del riposo (evviva, evviva, solo evviva).

Parenti, amici, conoscenti, dicevano a mamma Vale: "Vedrai, vedrai che bello quando giocheranno insieme…", e mamma Vale li guardava perplessa. "Già", rispondeva, alzando gli occhi al cielo, e guardava Mattia sfrecciare con la macchina di Paperino e Riccardo e Tommaso guardare la palestrina dal basso, immobili come mummie.

Poi, l’altro ieri, improvvisamente, Mattia è sfrecciato con la sempre amata macchina e d’un tratto, come per magia, Riccardo, nel girello, l’ha guardato, e ha iniziato a rincorrerlo con il suo improbabile mezzo di locomozione. E lì, in quel momento, guardando i due che si rincorrevano e giocavano davvero, girando a tutta velocità come se fossero all’autodromo di Monza, mamma Vale ha pensato che, forse, la famiglia Pirri era veramente alla fine del tunnel.

Finalmente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Argomenti vari e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a ma allora è vero!

  1. my ha detto:

    oh che meraviglia
    che tenerezza
    che invidia!
    che immensa stima!

    sei stata grande e vale e ora avrai la bellezza che ti meriti, tutta da godere!

  2. vaniglia ha detto:

    complimenti!!!per una donna già è dura crescere un marito…!!hahaha!

  3. Laura ha detto:

    Meraviglioso!!!!

  4. Luca ha detto:

    che bello, che belle, solo che bello!Presto ci saremo dentro anche noi… per ora, le nostre 2 pupette ogni tanto si menano e si rubano il ciuccio.Speriamo poi migliori :DciaoLucaPS = quindi tu hai 3 maschietti? Noi 3 femminuccie! Mi sa che dovremo organizzare un’incontro, tra qualche annetto… :-))))

  5. MadreSnaturata ha detto:

    Che bello! Ma il fratellone partecipa ai giochini dei fratelli? Dammi un’altra buona notizia!!! Gravidanza a rischio? A me la gine l’altro ieri ha trovato il collo dell’utero accorciato e svasato. Non so bene cosa significhi, comunque mi ha detto di stare riguardata…?na parola!!!

  6. lasimo ha detto:

    è arrivato il momento di piazzarsi nel divano e godersela un pochino !!
    un bacione
    simo

  7. mamma al quadrato ha detto:

    che bello! ci spero tanto anch’io…

  8. M di MS ha detto:

    Chissà che risate che ti sei fatta!
    Io quando li vedo giocare tra loro, anche se non hanno la stessa età, mi sento tanto felice e mi dico “Che bella famiglia che ho!”.

  9. lisa2007 ha detto:

    ma beati voi.
    Da me giocano insieme, ma il gioco è lo scannarsi e il portarsi via tutto. quindi, di fatto, era meglio quando non interagivano.
    ma son contenta di sentire che c’è una luce in fondo, facciamoci coraggio a vicenda, ce n’è bisogno 😉

  10. d ha detto:

    ma me lo chiedo tutte le volte che ti leggo.. ma com’è fatta la macchina di paperino???

  11. itmom ha detto:

    che bello, che bella sensazione si prova in questi momenti, ti senti che loro possono avere una relazione e non hanno sempre e solo bisogno di te. vedrai, di qui in poi sarà sempre meglio.ù

  12. vania ha detto:

    è vero, lo dicono sempre anche a me, peccato che luca non abbia voglia di fare il secondo figlio…baci!

  13. chiara ha detto:

    Quando fanno squadra è fantastico io li guardo stupita prima di tutto e poi felice!Fosse sempre così senza mai cadere nei morsi le spinte e i graffi…..P.S.se non trovi altri titoli dei libri di fiabe e ti interessano, a casa ho delle copie gratis.

  14. EricaMl ha detto:

    A me quando hanno detto sono 2 mi sono disperata. Ero da sola e in macchina mentre tornavo piangevo piangevo…Adesso Manuel e Lorenzo hanno 3 mesi e mezzo e non vedo l’ora che si rendano conto di essere in due.

  15. fgem ha detto:

    fine del tunnel? non prima che abbiano almeno 8 anni. sei troppo ottimista

  16. Silvia ha detto:

    Mi sono molto emozionata.Un bacio.Silvia

  17. Dario ha detto:

    Felice di sentire che vedi la luce in fondo al tunnel.Sabato sono dalle tue parti (via Cola di Rienzo).

  18. valewanda ha detto:

    xMy: grazie tesoro, in effetti è una gioia…
    xvaniglia: ah ah ah
    xLaura: grazie, in effetti uno spettacolo!
    xLuca: ma quanti anno hanno le tue? Dici che possiamo combinare?
    xSnatu: il collo dovrebbe essere lungo fino all’ualtimo, perché quando si accorcia poi si appiattisce e inizia a dilatarsi… però può succedere che si accorcia un po’ e si ferma lì fino alla fine. In ogni caso ascolta quello che ti dicono e stai a riposo più che puoi…
    xlasimo: già lo faccio cara Simo!
    xM di MS: anch’io lo dico, sono fiera e contenta.
    xLisa: il vostro coraggio è stato ed è fondamentale!
    xd: è una macchinina con le ruote e il disegno di Paperino, che Mattia spinge sulle gambte. Un acquisto davvero azzeccato da parte della nonna!
    xit: Grazie It, mi incoraggi, come sempre!
    xvania:magari ti verrà la voglia prima o poi.
    x Chiara: Grazie, proverò anche in un’altra libreria e altrimenti su IBS dovrebbero esserci. Un bacio
    xEricaM: vedrai, ora i miei se ne stanno rendendo conto, si guardano e ridono e non si sentono mai soli. E’ uno spettacolo, è valsa la pena di faticare per vedere una complicità così grande.
    x fgem: per forza devo essere ottmista, ma davvero credo che il peggio sia passato.
    x Silvy: grazie, bacio a te
    x Dario: ma dai, io sono proprio a un passo, a piedi 5 minuti. Mi raccomando, il negozio di formaggi è dietro l’angolo…

  19. wwm ha detto:

    Beh credo mi sarebbe venuto un colpo, mi fossi trovata al tuo posto. E poi tre ometti! Ormai ti ho scritto ovunque che per me sei una grande e quindi non mi ripeterò (comunque sei una grande). Poi devo dire che questo post mi dò dei pensieri positivi. Insomma spesso non faccio altro che pensare a come mio figlio prenderà l’arrivo di un altro bambino, del tempo che gli toglierò, ai momenti difficili ecc. E sapere che poi arriva il momento in cui i tuoi figli giocano insieme, ridono insieme…Credo che sia di una tale soddisfazione…Sono felice per te. Tanto.

  20. Monica ha detto:

    sì, è bello vedere come giocano insieme, ultimamente da noi (1 maschio di quasi 7 anni + 2 gemelli maschio/femmina di 4 e 1/2) si notano addirittura gesti di gentilezza tra di loro… che sia solo l’atmofera di Natale?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...