il mio blog non vota Berlusconi

IL MIO BLOG NON VOTA BERLUSCONI

noberluscaLa generazione che ha vissuto la propria prima giovinezza negli anni Ottanta, sotto il segno di Craxi – ascendente Goldrake – ha visto lo sfacelo di una classe politica senescente e vetusta, apparentemente spazzata via dal pool di Mani Pulite. Ancora ricorda le monetine lanciate su Craxi ed il filo di bava che pendeva dalla bocca tremante di Forlani durante gli interrogatori. Svezzata con tali orrori, era quasi naturale che sconfinasse nel più ovvio qualunquismo. Fortunamente, ma solo per il fatto di aver fatto rinascere in molti un attaccamento alla Cosa Pubblica sempre più vilipesa, è sceso in campo il Piazzista della Libertà che, volenti o nolenti, ha forgiato la Nuova Italia (come dimostrava Nanni Moretti ne Il caimano).

La classe operaia, sempre più disperatamente ancorata all’aspirazione verso uno status "borghese", va a braccetto con le siure impellicciate che distribuiscono tartine canticchiando "Silvio, Santo Subito…". I giovani sono attratti dai manganelli della Destra più reazionaria e dalle pistole ad acqua che Bossi cerca di svendere dal suo gerontocomio. Ora, amici, ci troviamo ad un bivio: qui non è più questione di "destra" e "sinistra". E’ divenuto fondamentale impedire che la vera anomalia (Berlusconi) governi nuovamente l’Italia, tenendo sotto il giogo Fini e imboccando Bossi all’ora del brodino. E’ il Piazzista delle Libertà che ci ha portati non più a votare per un ideale, ma solo a scagliarci l’un contro l’altro armati. Tolta questa piaga dal Paese, forse, rimboccandoci TUTTI le maniche, potremo vedere di far qualcosa per questa Italia, sempre più simile all’Argentina. Giusto con qualche Reality Show in più. Per queste ragioni, e per altro ancora, il mio Blog non vota per Berlusconi.

Contenebbia

Pubblicate questo "manifesto" nel vostro blog, allo scopo di dargli la massima diffusione possibile. Grazie molte.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Argomenti vari. Contrassegna il permalink.

6 risposte a il mio blog non vota Berlusconi

  1. killer ha detto:

    il mio non vota nessuno…per la prima volta

  2. killer ha detto:

    il mio non vota nessuno… per la prima volta

  3. redisaturno ha detto:

    Io invece voto a destra…. estrema…. ma, dato che non c’è più allora voto Berlusconi e company perchè nel suo governo la mia classe lavorativa ha subito notevoli cambiamenti sullo stipendio, cosa che non era avvenuta con altri governi. Questo di Prodi addirittura ha reciso mortalmente alcune conquiste date sempre dal governo Berlusconi. Questa mia opinione è pacifica, tenevo a sindacare in maniera gentile questo post che hai scritto. Buona giornata domani.

  4. A boy in a room ha detto:

    Pure il mio blog vota il meno peggio… :-)credo diventeremo un paese “quasi” normale, quando l’anomalia Berlusconi sparirà dalla politica… dopo di lui qualche intesa per fare delle riforme di struttura credo si possa fare…c’è bisogno di concordia e di governi che portino avanti le cose… non di rifare ad ogni cambio tutto quanto… c’è bisogno di andare avanti… di continuità almeno sulle cose per il bene comune… altrimenti qui non ce la facciamo proprio

  5. valewanda ha detto:

    io di vantaggi con il governo Berlusconi non ne ho avuti, ma se anche ne avessi avuti non li guarderei, se il resto del paese ne avesse sofferto. In ogni caso, a urne chiuse e risultati ormai chiari, spero solo che la nostra povera Italia non abbia ancora a soffrirne, ridotta com’è a spazzatura e mutui da pagare…

  6. depretorta ha detto:

    vale..io non ci conterei troppo….vorrei sapere quanti lo han votato per non pagare il bollo,non pensando che se i soldi non escono per quello, escono per qualche altra cosa…
    Adesso attendiamo altre belle cose sui processi, una gasparri bis, la riforma dei libri di scuola con santificazioni di mangano, e, perché no? anche di riina, inceneritori a raffica, evasioni e frodi legalizzate e qualche centrale nucleare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...