allenerò una squadra di calcio…

 

Dunque, venerdì scorso andiamo a fare la morfologica, in trepidazione perché, dopo tutti i problemi di questi mesi, ovviamente si spera che tutto vada bene e sia secondo i parametri di crescita. Chiaramente, si sa, in questa fase è possibile che si veda anche il sesso dei nascituri, così, senza pensarci, abbiamo timidamente chiesto all’ecografa (specializzata in gemelli) di dirci se si vedeva qualcosa. Siamo sul primo gemello, misurazioni ok, crescita nella norma, arriviamo alla vescica… e udite udite, vediamo ad occhio nudo una cosa tra le gambe che in effetti era così macroscopica che la possibilità di errore era davvero blanda. L’ecografa ci guarda e dice: "Bè, questo è un maschio, direi!". E andiamo avanti: secondo gemello, misure ok, crescita nella norma, viscica… eccolo lì, tra le gambe, anche questo riconoscibile da chiunque. E l’ecografa: "Eh sì, anche questo un maschio!". E noi ci guardiamo e ribattiamo: "E così siamo a tre!". In quel momento, a parte le quattro risate, il mio lucido pensiero è stato: ma a parte fare l’allenatrice di una squadra di calcio, che posso fare per sopravvivere in casa con quattro, e dico quattro, uomini? Qualcuno si offre di darmi ripetizioni e consigli? 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Argomenti vari. Contrassegna il permalink.

6 risposte a allenerò una squadra di calcio…

  1. Luce Lontana ha detto:

    Innanzitutto congratulazioni ^_^

    Poi…armati di santa pazienza!

  2. laura ha detto:

    ohiohi povera te…
    la mia mamma in effetti prima di fare mia sorella e me ha fatto 3 maschi, ma non so se tu andrai avanti…ma più o meno adesso quanto pesano?

  3. vale ha detto:

    per luce lontana: già di pazienza mi sono dovuta armare in questi mesi, quindi direi che ne ho in abbondanza.
    per Laura: direi che dopo questi mi fermerò di sicuro, stiamo scherzando? Non so quanto pesano, ma in genere in famiglia siamo predisposti a parti di bambinoni. Nell’ordine, Mattia pesava oltre i 4 chili, i due cuginetti, uguale, mio marito quattro e mezzo e i fratelli circa quattro. Speriamo che resistano nella pancia, dato lo spazio….

  4. vania ha detto:

    Oddio, se avessi l’aiuto da parte di qualcuno non sarebbe certo male..Se invece non hai nessuno.. fai come tutte: tirati su le maniche e quando ti alzi la mattina/la notte pensa :”Oggi spacco il mondo!!!”Non è un aiuto materiale ma almeno ti dà un po’ di “spinta” morale!!A presto!Vania

  5. valewanda ha detto:

    Cara Vania, per fortuna ho vari aiuti: una ragazza al mattino fino alle undici, e mia mamma e mia suocera nelle vicinanze. Tra l’altro mia suocera ha avuto proprio tre maschi, quindi credo proprio che saprà darmi delle dritte. Altrimenti mi sarei sparata….

  6. vania ha detto:

    Meno male dai!!Invece io la suocera ce l’ho a 15 km ed è senza patente, la mamma ce l’ho a 20 km ed è una quasi cinquantenne super impegnata… quindi ho dovuto arrangiarmi…Pensa che quando sono tornata a casa dall’ospedale mio marito è rimasto a casa dal lavoro solo tre gioni!Chi fa da sè fa per tre!!baci e… a quando la nascita? Vania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...