reduce da un corso… di sopravvivenza


Eccomi reduce da un corso organizzato dalla società in un villaggio immerso nella verdeggiante toscana, vicino a Cecina. Perplessa prima di partire, mi ritrovo ora a casa entusiasta per l’esperienza che ho vissuto, e intenzionata a ripercorrere le tappe di questo mini viaggio. Molte sono le fotografie che ho in mente: la compagnia vestita sportiva al punto d’incontro a Roma, l’arrivo al villaggio e il sorriso di chi ci ha accolto, il pimo impatto con l’atmosfera magica di un luogo circondato dal silenzio. E da lì è iniziato un percorso che mi ha dato prima di tutto una grande serenità su quello che faccio, e ne avevo decisamente bisogno. Sono stata semplicemente me stessa e questo mi ha fatto bene perché spesso non mi è permesso, non per colpa mia, posso dire adesso. E’ stato bello potersi mettere in gioco senza paura in prove lontane dal quotidiano, fatte di percorsi accidentati, mappe, ostacoli, salti, e analisi dei comportamenti fatta in assoluta libertà. E’ stato bello potersi confrontare e avere spunti su cui migliorare, conoscere persone sentite solo per telefono e scoprire quanto sono simili a me in tante cose. E’ stato bello poter ridere a crepapelle fino a tardi davanti a un bicchiere di vino, sentendo in lontananza solo il fruscio degli alberi. E’ stato bello anche correre all’aeroporto, cambiarsi tra gli sguardi stupiti di viaggiatori accaldati, e correre a raggiungere Nicola e Mattia al matrimonio di Claudio, e rendersi conto di quanto mi sono mancati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a reduce da un corso… di sopravvivenza

  1. marco ha detto:

    Vivere queste esperienze ci riporta all’essenzialità delle cose, a come siamo fatti veramente, senza metamorfosi, forti solo dei nostri sentimenti, dei nostri valori, del nostro amore innato per la vita e per le persone che ci circondano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...